Viareggio Cup, Torneo di Viareggio, Coppa Carnevale, World Football Tournament

Realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri Ufficio per lo Sport.

 

VIAREGGIO CUP, MENO 59 AL CALCIO D’INIZIO

Viareggio Cup, Torneo di Viareggio, Coppa Carnevale, World Football Tournament

VIAREGGIO CUP, MENO 59 AL CALCIO D’INIZIO

Nel viaggio della memoria – aspettando le prime emozioni delle squadre che daranno vita all’edizione numero 70 – tocca al 1959 che come vedremo presenterà un’altra novità ‘logistica’ sia pure limitata ad un solo anno.
 
MENO 59
11ª edizione 1959 – MILAN
Il torneo di Viareggio emigra: infatti lo stadio dei Pini viene sottoposto a quei lavori di adeguamento di tribune e terreno da gioco richiesti da anni. Il campo principale della manifestazione diventa quello di Pisa: alla manifestazione prendono parte solo 8 formazioni. Fra le squadre straniere è ancora il Partizan Belgrado ad essere la più competitiva, capace di eliminare al primo turno i campioni in carica della Sampdoria. Alle semifinali accedono Partizan Belgrado, Roma, Milan e Fiorentina: fra i viola spiccano Albertosi e Greatti che dieci anni dopo vinceranno uno storico scudetto con la maglia del Cagliari.
 
La finale: Milan-Partizan 2-1
 
I capocannonieri: Greatti e Dell’Angelo (Fiorentina), Kovacevic (Partizan Belgrado) con 4 reti
 
Il giocatore simbolo: Trapattoni (Milan), un centrocampista tosto, dotato di grande carattere: dal ‘Viareggio’ approda presto in Serie A diventando una colonna della storia calcistica del Milan. Da allenatore, è quello che ha ottenuto il maggior numero di vittorie nel massimo campionato di Serie A


CONI
FIGC
FIFA
ICS
Regione Toscana
Città di Viareggio
Provincia di Lucca
EGE elettroimpianti, Sponsor Viareggio Cup
Mover, Sponsor Viareggio Cup
Idromar, Sponsor Viareggio Cup
Gianneschi, Sponsor Viareggio Cup
UNIPI, Sponsor Viareggio Cup
Fonteviva, Sponsor Viareggio Cup
Sport and Anatomy, Sponsor Viareggio Cup
Fonderia Massimo del Chiaro, Sponsor Viareggio Cup