Viareggio Cup, Torneo di Viareggio, Coppa Carnevale, World Football Tournament

Realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri Ufficio per lo Sport.

 

VIAREGGIO CUP, MENO 55 AL CALCIO D’INIZIO

Viareggio Cup, Torneo di Viareggio, Coppa Carnevale, World Football Tournament

VIAREGGIO CUP, MENO 55 AL CALCIO D’INIZIO

Nel “Viareggio” alla scoperta delle ‘vecchie’ edizioni della Coppa Carnevale, stavolta tocca a quella del 1963 che vide in campo molti futuri azzurri che purtroppo saranno anche protagonisti negativi alla spedizione mondiale in Inghilterra nel 1966.

 

MENO 55

15ª edizione 1963 – SAMPDORIA
Ancora sedici formazioni al via del Torneo in rappresentanza di otto nazioni: il lotto delle compagini italiane è qualificato. Fra le straniere, la rivelazione Daring Bruxelles elimina il Milan (una delle favorite) al primo turno. L’Inter – campione uscente – presenta non solo i ‘veterani’ Boninsegna e Mazzola, ma anche Facchetti e Landini. Ma l’obiettivo non viene centrato, perché le avversarie sono molto qualificate. È la Sampdoria ad eliminare i nerazzurri in semifinale dove approdano anche Bologna e Dukla Praga, società della Cecoslovacchia imbottita di giocatori nell’orbita delle Nazionali giovanili.

 

La finale: Sampdoria-Bologna 2-1

 

Il capocannoniere: Boninsegna (Inter) con 5 reti

 

Il giocatore-simbolo: Frustalupi (Sampdoria), un centrocampista al fosforo che sa guidare il gioco e segnare gol importanti. Con il passare degli anni diventerà una delle bandiere della società blucerchiata


CONI
FIGC
FIFA
ICS
Regione Toscana
Città di Viareggio
Provincia di Lucca
EGE elettroimpianti, Sponsor Viareggio Cup
Mover, Sponsor Viareggio Cup
Idromar, Sponsor Viareggio Cup
Gianneschi, Sponsor Viareggio Cup
UNIPI, Sponsor Viareggio Cup
Fonteviva, Sponsor Viareggio Cup
Sport and Anatomy, Sponsor Viareggio Cup
Fonderia Massimo del Chiaro, Sponsor Viareggio Cup