Viareggio Cup, Torneo di Viareggio, Coppa Carnevale, World Football Tournament

Realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri Ufficio per lo Sport.

 

Kjaer, il difensore eroe e quella volta alla Viareggio Cup

Kjaer, il difensore eroe e quella volta alla Viareggio Cup

Assieme al suo compagno di squadra, Christian Eriksen (gli auguroni di pronta guarigione sono scontati) è il personaggio del giorno: Simon Kjaer. Un Uomo della Provvidenza. Un Uomo che starebbe bene nel passaggio – epocale – de ‘Il giorno della Civetta’ di Leonardo Sciascia quando vengono elencate le categorie umane, da Uomini a mezz’uomini a ominicchi e via dicendo. “Lei è un Uomo” dice il capoclan mafioso guardando da lontano il capitano dei carabinieri che sta indagando su di lui…

Ecco, Simon Kjaer è un Uomo. Da applausi senza tempo. Da premio Oscar. Un Simon Kjaer – e qui entra in campo la nostra rubrica –  che da poco più che maggiorenne è stato protagonista al torneo di Viareggio nel 2008, era la sessantesima edizione, l’ultima con l’etichetta di Coppa Carnevale, con la maglia della formazione danese del Midtjylland:  la squadra fu eliminata al primo turno, Simon segnò una rete (su rigore) nella vittoriosa sfida per 3-0 contro il Sansovino ma al termine del torneo firmò per il Palermo, dove ha proseguito una brillante carriera in giro per l’Europa. Da ieri, ne siamo certi, più che per le sue azioni difensive o per i gol, verrà ricordato per sempre per il gesto salvavita nei confronti del compagno. E per tutto il resto che è venuto dopo. Applausi universali.

Nella foto della formazione danese: Kjaer è il più alto al centro nella fila in piedi



CONI
FIGC
FIFA
ICS
Regione Toscana
Città di Viareggio
Provincia di Lucca
EGE elettroimpianti, Sponsor Viareggio Cup
Mover, Sponsor Viareggio Cup
Idromar, Sponsor Viareggio Cup
Gianneschi, Sponsor Viareggio Cup
UNIPI, Sponsor Viareggio Cup
Fonteviva, Sponsor Viareggio Cup
Sport and Anatomy, Sponsor Viareggio Cup
Fonderia Massimo del Chiaro, Sponsor Viareggio Cup