Viareggio Cup, Torneo di Viareggio, Coppa Carnevale, World Football Tournament

Realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri Ufficio per lo Sport.

 

I PRECEDENTI IN FINALE DEL BOLOGNA

Viareggio Cup, Torneo di Viareggio, Coppa Carnevale, World Football Tournament

I PRECEDENTI IN FINALE DEL BOLOGNA

Il Bologna è alla quinta finale della Viareggio Cup: il bilancio delle precedenti quattro partite decisive per l’assegnazione del trofeo è di una vittoria (nel 1967) e di tre sconfitte (nel 1963, 1964 e 1973). L’ultima finale – con la Fiorentina e persa per 1-0 – è stata dunque disputata dalla formazione emiliana 46 anni fa allo stadio dei Pini.

 

1963 – Prima finale per il Bologna e arriva un ko di misura per 2-1 con la Sampdoria: vantaggio degli emiliani con Ragonesi nel primo tempo, nella ripresa nell’arco di due minuti fra il 70’ e il 72’ i blucerchiati pareggiano e vincono per 2-1 con i gol di Pienti e Bortolazzi. Questa la formazione del Bologna: Maschi, Farina, Bonzi, Trombetta, Nonino, Tentorio, Corradi, Rossini, Pace, Ragonesi e Veronesi.

 

1964 – Ancora il Bologna finalista e anche in questa occasione si concretizza una sconfitta per 2-0 contro il Dukla Praga dei futuri nazionali Vesely e Urbanek. La formazione felsinea: Spallazzi, Roversi, Magnani, Trombetta, Tentorio, De Mecenas, Corradi, Cardini, Vitali, Pace, Tonoli.

 

1967 – L’anno della prima (e per ora unica) affermazione del Bologna alla Viareggio Cup: i rossoblu – di fronte ad un pubblico record che aveva invaso pacificamente il campo per assistere alla partita vista la grande affluenza – superano i campioni in carica della Fiorentina per 3-2 (nelle file viola quattro giocatori che due anni dopo avrebbero fatto parte della rosa della prima squadra viola che vinse il secondo scudetto nella stagione 1968-69, Esposito, Cencetti, Merlo e Chiarugi). Vantaggio del Bologna con un’autorete di Bussolari, nella ripresa prima Brugnera e poi Peronace ribaltano il punteggio a favore della Fiorentina; Paganini all’86’ sigla il 2-2. Lucchitta al 117’, quindi nel secondo tempo supplementare, fa felice la formazione emiliana. Questi i giocatori che compirono l’impresa: Testa, Roversi, Galli, Primi, Battisodo, Ciancolini, Micheli, Luchitta, Paganini, Mingutti, Aristei (Barbana).

 

1973 – E veniamo all’ultima finale del Bologna: 1973. Si gioca il derby dell’Appennino contro la Fiorentina e i gigliati si impongono per 1-0 ai tempi supplementari grazie ad un gol messo a segno dal versiliese Paolo Rosi. Fra i viola, tra gli altri, Antognoni, Roggi, Restelli, Tendi, Pellegrini e Desolati. La formazione del Bologna: Poggi, Mei, Canestrari, Montanari, Balboni, Maldera III, Tremaglia, Posocco, Colomba, Pecci e Grop. La partita venne diretta dall’allora principe degli arbitri, Concetto Lo Bello.



CONI
FIGC
FIFA
ICS
Regione Toscana
Città di Viareggio
Provincia di Lucca
EGE elettroimpianti, Sponsor Viareggio Cup
Mover, Sponsor Viareggio Cup
Idromar, Sponsor Viareggio Cup
Gianneschi, Sponsor Viareggio Cup
UNIPI, Sponsor Viareggio Cup
Fonteviva, Sponsor Viareggio Cup
Sport and Anatomy, Sponsor Viareggio Cup
Fonderia Massimo del Chiaro, Sponsor Viareggio Cup