Curiosità
Viareggio Cup





07.02.2018
VIAREGGIO CUP, MENO 33 AL CALCIO D'INIZIO
Un altro giorno di attesa che se ne va. Il conto alla rovescia sta pian piano scivolando verso numeri meno 'pesanti'. E così, aspettando il fischio d'inizio del Torneo numero 70, eccoci ad un altro sintetico appuntamento con la storia della manifestazione, per conoscere più da vicino chi ha scritto pagine di storia importanti e spettacolari.
 

MENO 33

37ª edizione 1985 - TORINO

L'onda lunga granata 'colpisce' beatamente anche il Torneo del 1985, dopo il successo dell'anno precedente. In campo anche gli 'arcieri' del Nottingham Forest, la cui prima squadra per due anni consecutivi ha vinto la vecchia Coppa dei Campioni. Ma è soprattutto lo Spartak Mosca a impressionare sfiorando l'ingresso in finale. Fra le squadre italiane brilla l'Atalanta che arriva con il Torino (sugli scudi Osio, Comi, Scienza e Argentesi), lo Spartak Mosca e la Roma alla fase finale. Un Torneo che passa alla storia per la presenza di allenatori emergenti: Capello (Milan) e Lippi (Sampdoria). Fra gli altri protagonisti del Torneo ci sono anche Paolo Maldini (nella foto) e Costacurta (Milan), Vialli e Mancini (Sampdoria).
 

La finale: Torino-Roma 1-0

 

I capocannonieri: Comi (Torino) e Maurizi (Roma) con 3 reti

 

L'uomo simbolo: Vatta (Torino), la scelta stavolta non cade su un giocatore ma sul tecnico dei granata, un vero maestro che sa insegnare calcio e far crescere i ragazzi non solo sul piano tecnico. È il più vittorioso in panchina nella storia della 'vecchia' Coppa Carnevale

 















Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo