Curiosità
Viareggio Cup





01.02.2018
VIAREGGIO CUP, MENO 39 AL CALCIO D'INIZIO
Il conto alla rovescia si sta piano esaurendo, come scolarsi una bottiglia a piccoli sorsi giornalieri. Aspettando il giorno del sorteggio per la composizione dei gironi e poi quello della presentazione ufficiale del calendario, eccoci ad un altro appuntamento con la storia del Torneo.

MENO 39
31ª edizione 1979 - FIORENTINA
C'è grande attesa per il debutto dell'Atletico Madrid ma i "Colchoneros", dopo avere entusiasmato al primo turno, vanno fuori ai quarti con la rivelazione Perugia. Le altre formazioni straniere presenti al Torneo non riescono ad incidere più di tanto - a cominciare da un'altra grande, gli scozzesi del Celtic - così alle semifinali approdano solo squadre italiane: Fiorentina, Juventus e due sorprese, il Perugia e la Pistoiese. E proprio mentre tutti aspettano lo scontro fra le 'grandi' rivali in finale, il Perugia firma una grande impresa in semifinale.

 

La finale: Fiorentina-Perugia 1-0

 

I capocannonieri: Serena (Inter), Pradella (Perugia) e Venturini (Fiorentina) con 3 reti

 

Il giocatore simbolo: Zenga (Inter), a difesa della porta nerazzurra, svetta questo giovane destinato a diventare un grande "uomo ragno", un mito non solo per i tifosi della Beneamata














Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo