Curiosità
Viareggio Cup





22.01.2018
VIAREGGIO CUP, MENO 49 AL CALCIO D'INIZIO
Giorno dopo giorno, di pari passo con l'attesa per la prossima edizione della Viareggio Cup, continua il conto alla rovescia, condito anche di sintetiche escursioni nel passato, alla scoperta dei personaggi e delle squadre che hanno caratterizzato la storia della manifestazione. In questo 'viaggio della memoria', siamo sul finire degli anni '60 quando il mondo cominciò davvero a cambiare, mentre il primo uomo stava per mettere piede sulla Luna.

 

MENO 49
21ª edizione 1969 - ATALANTA
La marcia di avvicinamento del calcio provinciale alle vette della Coppa Carnevale - cominciata a metà degli anni '50 con il doppio successo del Vicenza - trova un altro splendido interprete nell'Atalanta che cura con una particolare attenzione il settore giovanile. La Dea, il Napoli, la Fiorentina e il Dukla Praga che aveva vinto l'edizione del 1968, arrivano alle semifinali. Ma è l'Atalanta - forte di alcuni giocatori destinati a sfondare nel professionismo come Moro e Novellini - a fare la differenza, iscrivendo per la prima volta il suo nome nell'albo d'oro della manifestazione viareggina.
 
La finale: Atalanta-Napoli 2-0
 
Il capocannoniere: Abbondanza (Napoli) con 3 reti
 
Il giocatore simbolo: Novellini (Atalanta), segnare due gol decisivi in una finale non è impresa da poco. Grazie a questa doppia prodezza e ad un torneo disputato alla grande, il giovane attaccante orobico finì nel mirino della 'Vecchia Signora' torinese, dove ha giocato alcune stagioni, vincendo anche uno scudetto














Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo