Curiosità
Viareggio Cup





17.01.2018
VIAREGGIO CUP, MENO 54 AL CALCIO D'INIZIO
Altra puntata, in formato-mini, nella storia della Coppa Carnevale, ora Viareggio Cup, più semplicemente torneo mondiale di calcio, nella marcia di avvicinamento all'edizione numero 70. Stavolta tocca all'edizione del 1964 che vede il primo successo del Dukla Praga, la squadra straniera che ha vinto il maggior numero di tornei segnando praticamente un arco di tempo lungo una ventina d'anni fino al 1980.

 

MENO 54

16ª edizione 1964 - DUKLA PRAGA
Le formazioni straniere si presentano subito molto agguerrite fin dal primo turno eliminatorio. Non ci sono solo i ragazzi del Dukla di Praga a dare filo da torcere alle compagini italiane. Anche gli ungheresi del Ferencvaros possiedono qualità e individualità tecniche di spicco. Il Bologna cerca il colpo grosso del primo successo a Viareggio ma ai felsinei non riesce pur centrando il traguardo dell'accesso alle semifinali con Roma, Dukla e Ferencvaros.
 

La finale: Dukla Praga-Bologna 2-0

 

Il capocannoniere: Nemeth (Ferencvaros) con 5 reti

 

Il giocatore simbolo: Vesely (Dukla Praga), centrocampista talentuoso che abbina tecnica a forza: classe da vendere ed estro in fase offensiva. Diventerà ben presto titolare nel club ma anche della Nazionale del suo paese















Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo