Curiosità
Viareggio Cup





06.01.2018
VIAREGGIO CUP, MENO 65 AL CALCIO D'INIZIO
MENO 65
5ª edizione 1953 - MILAN
La formazione rossonera concede il bis a distanza di dodici mesi ma in questa annata il confronto diventa più ricco di qualità: c'è infatti il debutto alla Coppa Carnevale della Juventus. Sedici le formazioni presenti in rappresentanza di 5 nazioni: Austria, Francia, Germania Occidentale, Jugoslavia e Italia. La rivelazione della fase eliminatoria è l'Udinese, allenata dall'ex portiere della Nazionale italiana, Aldo Olivieri. In campo straniero brilla un giovane attaccante tedesco dell'Amburgo. Alle semifinali accedono le formazioni dell'Udinese, del Milan, della Juventus e del Partizan di Belgrado.


La finale: Milan-Juventus 1-0

 

Il capocannoniere: Milos Milutinovic (Partizan Belgrado) con 5 reti

 

Il giocatore simbolo: Seeler (Amburgo), attaccante giovanissimo, dimostra subito talento: diventerà con il passare del tempo un simbolo della sua squadra e della nazionale tedesca fino agli anni '70. È stato il campo nella 'partita del secolo', la semifinale dei campionati del mondo del 1970 a Città del Messina, Italia-Germania 4-3















Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo