ICS - Credito Sportivo


Curiosità
Viareggio Cup





12.08.2019
IL 1° GOL 'ITALIANO' DI LUKAKU? ALLA COPPA CARNEVALE 2009

Ne hanno parlato, fra le righe, tutti i quotidiani nazionali, non solo quelli sportivi, accennando il fatto che l’Inter da almeno una decina d’anni si era calcisticamente innamorata dell’attaccante belga Romelu Lukaku.
Un innamoramento virtuale, mai diventato vero amore prima della firma dei giorni scorsi che ha sancito il passaggio del giocatore dal Manchester United alla Beneamata. E sapete dove c’era stato il primo incontro? All’edizione del 2009 della Coppa Carnevale di Viareggio che proprio da quella edizione, la numero 61, divenne Viareggio Cup.

 


Il giovane Lukaku allora 16enne (nella foto d'archivio qui sopra) era una delle speranze più fulgide della formazione belga dell’Anderlecht: in quell’edizione – che vide l’esplosione di Immobile allora alla Juventus – Lukaku non fece sfracelli ma catturò l’attenzione degli osservatori dell’Inter in occasione della prima partita disputata sul campo di Cogoleto (in Liguria) contro il Genoa. Finì 2-2 e Lukaku segnò una delle due reti al portiere Lamanna che poi ha avuto il suo palcoscenico in Serie A con la maglia del Grifone (in quel Genoa del 2009 che affrontò l’Anderlecht c’era pure El Shaarawy). Come dire, che Lukaku – come tanti altri giocatori stranieri, a cominciare da un certo Gabriel Omar Batistuta venti anni prima – ha avuto il suo battesimo italiano proprio alla Viareggio Cup. Quanto basta per alimentare la soddisfazione ed il legittimo orgoglio degli organizzatori del Cgc Viareggio.

 

 















Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo