ICS - Credito Sportivo


Curiosità
Viareggio Cup





09.03.2019
LA 71ª VIAREGGIO CUP AI RAGGI X: IL GIRONE 9
Riflettori puntati sul girone 9 che comprende due formazioni, il Genoa e il Dukla Praga, presenti a più riprese nell’albo d’oro della manifestazione: con loro il Livorno e i debuttanti uruguaiani dell’Atlantida Juniors.

 

GENOA – La formazione ligure si porta dietro l’amarezza dell’eliminazione ai quarti di finale della scorsa edizione (1-0 con l’Inter) con una rete messa a segno nei minuti di recupero. Quest’anno cerca la rivincita. Nella storia della manifestazione, il Genoa vanta due successi, un secondo e un quarto posto. Il primo trionfo, nel 1965, è storico, nel senso che per la prima e unica volta la Coppa Carnevale è stata assegnata per sorteggio. All’epoca il regolamento non prevedeva che venissero calciati i rigori. La monetina premiò il Genoa e castigò la Juventus, dopo uno spettacolare 2-2. Per arrivare al bis, bisogna planare nel nuovo secolo: 2007, in panchina Vincenzo Torrente, è vittoria per 2-1 nei confronti della Roma con doppietta di Siligato. Nel 2005, invece, il Genoa raggiunse la finale ma fu piegato dalla Juventus. Lo scorso anno, il Genoa aveva vinto a punteggio pieno il girone eliminatorio comprendente Lucchese, Az Alkmaar e Spal, superato gli ottavi di finale (3-0 allo Spezia), poi era arrivato lo scoglio Inter nei quarti.

 

DUKLA PRAGA (Repubblica Ceca) – Nel secolo scorso, in particolar modo fra il ’60 e l’80, è stato uno spauracchio per tutte le formazioni italiane. Il bilancio parla di 33 presenze alla Viareggio Cup, con sei successi e due secondi posti. Altre quattro volte è finito sul podio. Nel nuovo millennio, la squadra della Repubblica Ceca non è ancora riuscita a rinverdire il passato. Infatti nelle ultime cinque apparizioni è stata sempre eliminata al primo turno, l’ultima volta nel 2017, nel girone che comprendeva anche Juventus, Maceratese e Toronto.

 

LIVORNO – Nove presenze alla manifestazione: solo in due occasioni, il club toscano ha centrato il passaggio del turno elimininatorio anche se poi la corsa si è fermata agli ottavi di finale: è accaduto nel 2014 (nel turno eliminatorio aveva sconfitto Roma e Benfica) e nel 2016: a chiudere la porta ai quarti di finale erano state rispettivamente la Fiorentina (3-1) e lo Spezia (1-0).

 

ATLANTIDA JUNIORS (Uruguay) – Al debutto.















Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo