ICS - Credito Sportivo


Curiosità
Viareggio Cup





06.03.2019
LA 71ª VIAREGGIO CUP AI RAGGI X: IL GIRONE 1
Alla scoperta delle protagoniste della 71ª edizione della Viareggio Cup. Eccole, girone per girone. Cominciamo, noblesse oblige, dai campioni in carica dell’Inter, che disputeranno la partita inaugurale contro il Braga. Nel girone 1, oltre ai nerazzurri e ai portoghesi, troviamo anche il Cagliari e la formazione australiana dell’A.P.I.A. Leichhardt.

 

INTER – Per i nerazzurri si tratta della presenza numero 56 alla manifestazione: otto i successi ottenuti, l’ultimo lo scorso anno, superando nella finalissima la Fiorentina per 2-1. Il primo squillo di tromba nel 1962, quando l’Inter (con i campo futuri campioni come Boninsegna e Mazzola), superò per 2-1 sempre la formazione viola. Le altre sei vittorie dell’Inter al "Viareggio" sono arrivate nel 1971 (2-1 al Milan, stadio dei Pini strapieno per il "derby della Madonnina"); nel 1986 (1-0 alla Sampdoria), nel 2002 (2-1 al Torino, dove giocava un promettente Quagliarella), nel 2008 (doppia finale decisa ai rigori contro l’Empoli: in evidenza Balotelli), nel 2011 con la Fiorentina (2-0) e nel 2015 (2-1) al Verona. Nel 2012 e nel 2015, le due finali sono state disputate lontano da Viareggio: al Picchi di Livorno e all’Anconetani di Pisa. Nel 2017, l’Inter venne eliminata ai quarti di finale ai calci di rigore dal Sassuolo, formazione che poi avrebbe vinto il Torneo.

 

BRAGA (Portogallo) – La formazione lusitana è al debutto assoluto alla manifestazione. Nella storia del Torneo, altre tre formazioni portoghesi sono scese in campo, con poca fortuna per la verità: il Benfica, il Porto e la Vilanovense.

 

CAGLIARI – Sette presenze all’attivo per il club isolano che viene comunque ricordato per il primo gol messo a segno da un giocatore nordcoreano alla manifestazione: il giovane Han Kwang Son nel 2017. Il Cagliari non è mai arrivato sul podio. Nella scorsa edizione, dopo avere vinto il girone eliminatorio, è stato sconfitto di misura per 1-0 dal Sassuolo agli ottavi di finale. Proprio gli ottavi si sono rivelati sempre lo scoglio insuperabile per gli isolani nelle occasioni in cui ha superato il primo turno.

 

A.P.I.A. LEICHHARDT (Australia) – Tredici partecipazioni alla Viareggio Cup con un bilancio che parla di altrettante eliminazioni al primo turno. Nel corso della manifestazione, la formazione australiana si è però concessa il lusso di qualche risultato importante, come il pareggio senza gol contro la Juventus nel 2013 e l’1-1 nel 2015 contro il Milan.















Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo