Curiosità
Viareggio Cup





18.01.2019
UNA FOTO. E UNA GRANDE EMOZIONE...
Dal poderoso archivio della Viareggio Cup sbuca fuori all'improvviso una foto. Un'immagine di 27 anni fa che provoca in tutti coloro che conoscono il seguito della storia, una grande emozione. «Proprio così» ha commentato il presidente del Cgc Viareggio, Alessandro Palagi. E, dunque, aspettando le prossime mosse organizzative della prossima edizione del Torneo - il numero 71 - facciamo un salto indietro nel tempo. Siamo nel 1992, la Fiorentina ha appena vinto la combattuta finalissima contro la Roma (3-2: è l'ultimo successo della squadra viola) e la foto è quella di Riccardo Magherini, giovane centrocampista gigliato, con le stampelle (per un infortunio rimediato nella semifinale con il Milan) che si avvia a ricevere il premio per il giocatore più sfortunato del torneo: distorsione al ginocchio con interessamento dei legamenti, intervento chirurgico, sei mesi di stop. Ventisettenne anni, il nome di Riccardo Magherini evoca però il ricordo di un ragazzo scomparso tragicamente nel marzo del 2014 nella sua Firenze con responsabilità altrui che i tre gradi di giudizio della Giustizia italiana non hanno saputo definire al di là di ogni ragionevole dubbio, visto che la suprema Corte di Cassazione ha ribaltato, annullandone, le due precedenti sentenze di condanna.














Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo