Curiosità
Viareggio Cup





19.03.2018
QUANDO IL GOL HA MENO DI SEDICI ANNI
La rete messa a segno dal giovane attaccante dell’Az Alkmaar Mohamed Taabouni nel 2-0 contro la Lucchese entra a pieno titolo nella hit parade dei gol più giovani realizzati nella storia della Viareggio Cup: Taabouni non ha infatti ancora compiuto 16 anni essendo nato il 29 marzo 2002.
 
Meglio di lui hanno comunque fatto Federico Masi, centrocampista e grande speranza della Fiorentina, classe 1990, che nel febbraio del 2006, a poco più di 15 anni (il ragazzo era nato a settembre), mise a segno una rete nel successo della formazione viola contro il Partizan Belgrado per 4-2 nel girone eliminatorio. Masi non ha avuto molta fortuna nel proseguo della carriera pur avendo anche disputato – all’epoca in cui Cesare Prandelli era sulla panchina della Fiorentina – uno spezzone di partita di Champions League nella gara esterna sul campo dello Steaua Bucarest.
 
Un altro giovane a segno nella Coppa Carnevale non ancora sedicenne è stato Stefano Okaka Chuka, all’epoca attaccante rivelazione della formazione Primavera della Roma. Nel 2005, infatti, Okaka – classe 1989 – segnò la rete del successo della squadra giallorossa contro il Bayern Monaco nell’1-0: la gara venne disputata allo stadio dei Pini.

 

Nelle foto: Okaka al Torneo di Viareggio, ma del 2006

 

 















Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo