News
70ª edizione





16.03.2018
IL MILAN RAGGIUNGE I 'CUGINI' E IL TORINO NEGLI OTTAVI. OCCHIO AL RIJEKA
È il Milan la terza qualificata agli ottavi di finale della 70ª edizione della Viareggio Cup, la prima del gruppo B: nel gruppo A, lo stesso traguardo è stato raggiunto – come i rossoneri dopo solo due partite – dall’Inter e dal Torino. I rossoneri hanno superato la Pro Vercelli per 2-0: nella stesso girone, gli argentini del Cai sono riusciti a superare per 5-1 l’U.y.s.s. New York. Nell’ultima partita i rossoneri potrebbero essere raggiunti a 6 punti da due formazioni, Pro Vercelli e Cai, con le quali hanno vinto lo scontro diretto. Quindi Milan primo in ogni caso.

Intanto i minuti finali continuano a regalare punti e soddisfazioni alla Juventus che ‘scopre’ le doti realizzative del 19enne attaccante croato Sandro Kulenovic, nuovo capocannoniere della manifestazione: dopo il 2-2 in rimonta contro il Rijeka, la formazione guidata da Alessandro Dal Canto ha colto il primo successo contro il Benevento (il figlio di Cannavaro, Christian è però rimasto in panchina) acciuffando i tre punti al quinto minuto di recupero con una rete di Montaperto (2-1). Prima, al gol di Kulenovic, la squadra sannita aveva replicato con un rigore di Pinto. Il Rijeka si conferma complesso scorbutico e ricco di individualità: il 2-0 contro l’Euro New York è il frutto di una doppietta di Dukadin, un altro dei ragazzi croati da tenere d’occhio. A novanta minuti dalla conclusione del girone eliminatorio, tre squadre sono ancora in corsa per la prima posizione.

Nel girone 8, conferma per i lettoni del Fk Rfs (2-1 al Deportes Quindio) che hanno bisogno di un punto nel prossimo confronto con il Cagliari per brindare alla prima posizione. Il quale Cagliari ha diviso la posta in palio (1-1), al termine di una gara avvincente, nonostante il terreno di gioco molto allentato, contro il Bologna ad un passo dall’eliminazione. Una situazione simile è nel girone 9 dove la Fiorentina si è portata al comando dopo il sofferto successo contro l’Ascoli: sotto di due reti, la formazione marchigiana ha saputo reagire, raggiungendo il pareggio a metà ripresa, prima della rete decisiva messa a segno su rigore da Diakhate (3-2). Il Pontedera ha raggiunto il pareggio – anche in questo caso su rigore – nei minuti conclusivi contro i greci del Pas Giannina (1-1). Per decidere il primo posto bisognerà attendere le ultime gare dalla fase eliminatoria.

Spal e Genoa hanno fatto il vuoto nel girone 10 con un altro successo a testa e ora si giocheranno la prima posizione nello scontro diretto di domenica mattina alle 11 allo stadio dei Pini "Torquato Bresciani": la Spal ha superato per 3-0 la Lucchese, il Genoa 4-1 l’Alkmaar dopo che gli olandesi erano passato in vantaggio nel primo tempo.

Oggi (venerdì 16 marzo) giornata di riposo: sabato pomeriggio e domenica mattina le ultime due tornate della fase eliminatoria. Ricordiamo che per ogni gruppo – formato da cinque gironi – accederanno agli ottavi di finale le prime classificate oltre alle migliori tre seconde.



archivio news










Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo