News
69ª edizione





28.03.2017
SASSUOLO AL DEBUTTO E L'EMPOLI...BATTE CINQUE
Se per il Sassuolo si tratta del debutto nella finale della Viareggio Cup (il miglior risultato era stata l'eliminazione ai quarti da parte della Juventus nel 2010) per l'Empoli è la quinta partecipazione all’atto conclusivo del Torneo: nelle precedenti quattro, la formazione toscana ha ottenuto un successo nel 2000, tre sconfitte... e due pareggi (e poi vedremo il perché).

 

Partiamo dalla vittoria di 17 anni fa: gli azzurri allenati da Luca Cecconi ebbero la meglio per 2-1 sulla Fiorentina al termine di una gara molto combattuta: i gol decisivi vennero realizzati da Porro (poi capocannoniere del Torneo) e Tancik. Fra i giocatori che poi hanno fatto strada vi furono Cribari, Moro, Del Nero e Marchionni.

 

Si passa al 2004: l'Empoli allenato da Alessandro Pane costrinse la Juventus di Vincenzo Chiarenza alla ripetizione della finale (fino al 2008 era prevista dal regolamento). La prima sfida era infatti finita 3-3 con incredibile girandola di emozioni: vantaggio dell'Empoli con Pellecchia, pareggio e poi sorpasso della Juventus con Chiumiento e Palladino, 2-2 di Tempini a metà della ripresa, prima del pirotecnico finale con allungo bianconero (rete di Benjamin) al 40' reso vano dal sigillo di Caetano al 44'. I tempi supplementari non cambiarono il 3-3. Si andò così al replay: qui la Juventus ebbe nettamente la meglio per 3-0. In quella squadra, tra i toscani, c'era il difensore Coda, poi debuttante in Serie A.

 

 

Ancora una finale-bis nel 2008 contro l'Inter nella quale giganteggiava Mario Balotelli (nella foto sopra, contro Pizza, nella prima delle due finali del 2008): la delusione per l'Empoli fu immensa perché la sconfitta arrivò ai calci di rigore. Ma procediamo con ordine: il primo incrocio si concluse sull’1-1 con botta e risposta fra il nerazzurro Gerbo e l'azzurro Hemmy. Nella ripetizione, 2-2 al termine dei tempi regolamentari e supplementari con vantaggio per l'Empoli di Arvia seguito dal pari di Balotelli su rigore, toscani ancora avanti con Caturano prima del definitivo 2-2 realizzato dallo stesso “Super Mario”. Ai rigori, per l'Inter andarono a segno Destro, Siligardi, Napoli, Caldirola e Balotelli; per l'Empoli in gol Caturano, Arvia, Angella, Fiorino; errore decisivo di Hemmy.

 

Per i toscani ultima presenza in finale - con sconfitta - nel 2010 contro la Juventus: in panchina ancora Donati. La formazione bianconera - che presentava tra gli altri Iago Falque e Immobile - ebbe la meglio per 4-2 con la decisiva tripletta proprio del capocannoniere del Torneo, Immobile. Il quarto gol venne messo a segno da Iago Falque. Nel finale l'Empoli addolcì la sconfitta con le reti di Tognarelli e Tonelli. Fra i giocatori che sono arrivati in A, nelle file azzurre c'erano Tonelli, Pucciarelli, Brugman, Signorelli e Saponara.



archivio news










Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo