News
69ª edizione





26.03.2017
LE SEMIFINALISTE AI RAGGI X: IL TORINO CERCA LA DECIMA FINALE
Due debuttanti in assoluto (Sassuolo e Bruges), una che quando va in semifinale ‘morde’ e fa male (l’Empoli) e una di grande esperienza (il Torino). Ecco in sintesi il quadro delle quattro formazioni che lunedì pomeriggio (27 marzo) a Viareggio e a La Spezia si contenderanno un posto per la finalissima di mercoledì 29 marzo allo stadio dei Pini "Torquato Bresciani" per la 69ª Viareggio Cup.

 

TORINO – Ha all’attivo 14 presenze in semifinale, l’ultima risale però al 2009 e non fu molto fortunata perché la squadra granata venne sconfitta nel derby dalla Juventus per 3-1 con doppietta di Immobile, singolo di Daud e gol del momentaneo pareggio di Comi. Il Torino ha vinto 9 semifinali arrivando quindi in finale, mentre in 5 occasioni si è arreso: in sintesi, i granata vanno a caccia della 10ª finale della Viareggio Cup. L’ultimo successo in semifinale è ‘vecchio’ di 15 anni: nel 2002 i ragazzi granata si imposero sul Perugia per 2-1 con gol decisivi messi a segno da Omolade e Quagliarella. In quell'edizione nei quarti il Toro aveva superato la Juventus, ancora per 2-1 e con gli stessi autori dei gol. In finale il Torino venne sconfitto dall’Inter per 2-1. Fra le semifinali più spettacolari, un 4-3 (sconfitta) con il Milan nel 1976 con l’inconsueta presenza di banchi di nebbia allo stadio dei Pini e il successo del 1984 (2-1) contro la Fiorentina guidata da Arrigo Sacchi: quel successo – con Sergio Vatta in panchina – diede il via al periodo d’oro del Toro al 'Viareggio'.

 

SASSUOLO – La formazione emiliana è alla sua 5ª partecipazione alla Viareggio Cup. Il miglior risultato, finora, era stato l'approdo ai quarti di finale nel 2010, anno del debutto al Torneo: il Sassuolo venne superato per 1-0 dalla Juventus (gol di Belcastro) che poi vinse la Coppa Carnevale.

 

EMPOLI – La compagine toscana è alla 6ª semifinale: nelle precedenti 5 ha ottenuto 4 successi ed 1 sconfitta. La serie comincia nel 2000 con il 3-2 all’Inter (Mastronunzio, Capuano e Porro; Bertani e Fusani), prosegue nel 2004 (2-1 al Venezia) e si ferma nel 2007 con la sconfitta ai rigori contro il Genoa. Nel 2008 vittoria con il Vicenza per 2-0 e nel 2010 – ultima semifinale per gli azzurri – successo con la Rappresentativa di Serie D ai calci di rigore.

 

BRUGES – È alla 4ª presenza alla Viareggio Cup. Nelle sue prime 2 apparizioni al Torneo, 2012 e 2013, la formazione belga è stata eliminata nel primo turno: nel 2012 vittorie con Napoli (2-0) e Varese (2-1), sconfitta con la Rappresentativa di Serie D (2-0), non ripescata come seconda; nel 2013, sconfitte con Siena (1-0) e Atalanta (4-0), vittoria con il Belasica Strumica per 3-0. Infine nel 2015, qualificazione agli ottavi con sconfitta nel girone eliminatorio con l’Atalanta (2-1) e successi contro Vicenza (1-0) e Bari (4-2). Qualificata come seconda: negli ottavi di finale, sconfitta (2-0) con il Napoli.



archivio news










Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo