News
69ª edizione





11.03.2017
I NUMERI DELLE PROTAGONISTE DEL GIRONE 9
Con la Viareggio Cup che si avvicina a piccoli ma sempre più decisi passi verso il calcio d'inizio, andiamo alla scoperta delle protagoniste e in particolar modo della loro storia nella manifestazione viareggina.

GIRONE 9
 
GENOA: 31 presenze con 2 successi, un secondo e un quarto posto. Dunque per 4 volte la formazione ligure ha centrato il traguardo della semifinale. Il Genoa è l'unica società ad avere vinto la Coppa Carnevale per sorteggio, nel 1965 contro la Juventus, visto che in quell'edizione il regolamento non prevedeva che venissero calciati i rigori se il risultato era ancora di parità dopo i tempi regolamentari e supplementari. Il secondo successo è arrivato nel 2007, con Vincenzo Torrente in panchina: Roma sconfitta per 2-1 con doppietta di Siligato. In quell'organico c'erano anche Raggio Garibaldi e Forestieri. La sconfitta in finale è stata nel 2005 contro la Juventus con il punteggio di 2-0 mentre il quarto posto è stato ottenuto nell'edizione del 1987: il Genoa venne sconfitto per 3-0 in semifinale dalla Fiorentina e nella finale di consolazione ai rigori dal Vicenza. Nelle ultime due edizioni il Genoa dopo aver superato il primo turno è stato eliminato negli ottavi: nel 2015 dall'Hellas Verona e lo scorso anno dal Palermo, due squadre che poi hanno raggiunto la finalissima, arrivando però al secondo posto.

PARMA: 28 presenze. In 5 occasioni la formazione ducale ha raggiunto la semifinale, 1 volta è andata in finale ma non è riuscita a vincere la manifestazione. È accaduto nel 1996 contro il Brescia di Pirlo, Diana e Baronio: sconfitta per 3-1. In quel Parma c'erano Buffon e Barone, poi futuri campioni del mondo 10 anni dopo a Berlino 2006. Nello score ci sono anche un terzo (1988) e un quarto posto (1989) anche se in altre due occasioni, nel nuovo millennio, ha raggiunto la semifinale venendo però sconfitto e non giocando la finale di consolazione perché non più prevista dal regolamento: nel 2012 k.o. con la Juventus e l'anno dopo (2013) con il Milan. Uno dei giocatori emersi nelle ultime presenze del Parma alla Viareggio Cup è stato l'attaccante Alberto Cerri, capocannoniere con 6 reti nel 2014.

CAGLIARI: 5 presenze ma nessun gettone nella fase finale del Torneo. Il debutto nel 1971 (in quegli anni a Viareggio c'era anche una società di settore giovanile legata al club isolano, il Cagliari Club) in un doppio turno eliminatorio contro il Benfica: vittoria per 2-0 (Accardi e Bogazzi) e pareggio (2-2: ancora Accardi e Bogazzi per i rossoblù; doppietta di Sheu per i lusitani). Il Cagliari venne poi eliminato dall'Inter ai rigori nei quarti di finale. Nel 1994 i sardi vinsero il girone eliminatorio comprendente Atalanta, Usa Soccer e Sambenedettese ma negli ottavi di finale vennero superati per 2-0 dalla Roma. Nel 1996 buona partenza con in evidenza il fantasista Fabio Liverani, futuro nazionale, autore di tre reti nella fase eliminatoria: poi negli ottavi sconfitta per 6-5 ai rigori contro la Fiorentina.

BRUGES: 3 presenze. La formazione belga è stata eliminata al primo turno nelle prime due edizioni a cui ha partecipato, nel 2012 e nel 2013. Nel 2015 invece il Bruges ha superato il primo turno eliminatorio assieme all'Atalanta nel girone che comprendeva anche Bari e Vicenza, ma poi è stato sconfitto negli ottavi di finale dal Napoli per 2-0.

 




archivio news










Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo