News
66° edizione





07.02.2014
66a VIAREGGIO CUP: DISCHETTO STREGATO, QUANTI RIGORI SBAGLIATI
Mattia Lombardo, figlio d'arte (il padre è il grande Attilio), è il capitano coraggioso della Sampdoria che ha stravinto il derby contro il Genoa allo stadio di Viareggio. Capitano coraggioso e sfortunato perché dopo aver calciato a lato il primo rigore contro i rossoblù, si è presentato a testa alta a battere pure il secondo. Più precisa la conclusione, ma non è bastato perché è finita sul palo. Lui non ha battuto ciglio, è rientrato al centro della sua difesa e ha chiuso il match con la stessa personalità con cui lo aveva cominciato. Eppure dal dischetto era stato decisivo contro i croati del Rijeka all'esordio nel Torneo, suo il penalty che era valso tre punti.
 
L'onda traditrice del doppio errore l'hanno cavalcata anche l'Empoli contro il Psv Eindhoven e la Lazio contro il Belasica Strumica.
Ai toscani i due tiri sbagliati di Frugoli (parato) e di Gargiulo (fuori) hanno vanificato il possibile pareggio, mentre per i capitolini gli errori di Lombardi (fuori) e Oikonomidis (parato) sono stati attenuati dal gol-partita nel finale del compagno Filippini che ha regalato il successo ai laziali.
 
Tre partite all'onore della diretta televisiva e sei rigori sbagliati: un bel record!



archivio news










Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo