News
65° edizione





15.02.2013
CAMPO BASE: IL TORO NON SBAGLIA UN COLPO
TORINI - DEPORTES CONCEPCION 3-0
Reti: 23' pt. Da Silva rig. (T); 5' st. Kabasele (T), 42' Fumana rig. (T).

TORINO (4-3-3): Gomis, Cristini (28’ st. Quitadamo), Astone, Affinito, Ignico, Ferriolo, Calorio, Coccolo (10’ st. Fumana), Kabasele, Parigini (6’ st. Amedeo), Da Silva (14’ st. Barreca). A disposizione: Saracco, Sordi, Gatto, Gynasi, Diarra. All. Longo.

DEPORTES CONCEPTION (4-4-2): Giolito, Panis, (10’ st. De Lacerda), Munoz N., Munoz C., Acosta (25’ st. Lagos), Sanhueza, Rivas (41’ pt. Falcon), Leiva, Jara (28’ st. Martinez), Cardoso, Poblete (11’ st. Darkin). A disposizione: Fuentes, Benavente, Artiaga, Reboledo, Godoy, Araneda. All. Almendra.

Arbitro: Giua di Pisa.

Note: ammoniti Poblete (D), Munoz C. (D), Rivas (D), Affinito (T), Barreca (T), Fumana (T).

 
Il Torino non sbaglia un colpo e centra la terza vittoria della fase eliminatoria. Fra reti segnate e risultati è per ora la miglior squadra del Torneo. Lo scontro diretto coi cileni del Deportes Concepcion è fatto di studio per il primo quarto d'ora, poi i granata passano a verticalizzazioni più concrete. Ci prova Kabasele (15') ma solo davanti a Giolito si allarga troppo per la battuta a rete. I cileni rispondono con il difensore Munoz Contreras: alto di testa (20').
Stessa sorte per Cristini su punizione di Da Silva (21'). Poi la svolta con il fallo di Munoz Contreras su Parigini (22') in piena area. Rigore e ammonizione. Alla battuta Da Silva che spiazza Giolito (23'). Il Deportes si scuote con l'esterno Munoz Nova che ci prova due volte, ma il risultato balistico non è favorevole (31' e 39').
I granata potrebbero raddoppiare in chiusura di tempo. Ancora Kabasele fa il generoso e grazia gli avversari in modo ingenuo.
I bonus però sono finiti e l'attaccante granata ad inizio ripresa non perdona. Azione ficcante del talentuoso Coccolo, palla a Da Silva il cui cross da destra è perfetto per la deviazione a rete di Kabasele (5' st).
Torino in scioltezza. L'allenatore Longo fa scattare il valzer dei cambi, tra questi anche Fumana che si guadagna un penalty (40' st) e lo batte con sicurezza. Torino con la qualificazione in cassaforte e il pensiero fisso agli ottavi. Squadra più prolifica del gruppo A: 16 gol senza subirne nessuno. Un bel biglietto da visita.


archivio news










Commissione Torneo S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D. | Via V. Veneto 210 | 55049 Viareggio (ITALIA) | P. IVA 00928440460
Tel. +39 0584 46109 R.A. | Fax +39 0584 962031 | info@torneoviareggio.it | Informativa Cookies | Credits www.dpsonline.it


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo